Autori

Deux fragments

Per quartetto di strumenti a fiato.

Spartito A4 di 48 pagine con anche le parti staccate per i singoli strumentisti

Maggiori dettagli

new

EM1772

Fiorentini, Luigi

9788860533159

€11,06

16 altri articoli nella stessa categoria:

Le charme d'une atmosphère
l'inizio, costituito da una serie di settime diminuite con entrate ravvicinate e successive, conduce ad un disegno di vari intrecci ritmici per creare, infine, una struttura polifonica che síidentifica con la parte più espressiva del brano: elementi tematici che, attraverso il passaggio da una voce all'altra, creano un dialogo ricco di dinamismo e di vitalità. Una parte contrastante, in forma canonica, anche se imperniata nella quasi totale assenza di una relazione tonale, prosegue verso la ripresa del primo tema. In sintesi, nonostante l'alternarsi di cellule melodiche diverse, il tutto assume un aspetto tradizionalmente tripartito. Dal punto di vista descrittivo, l'autore, che lo esprime chiaramente anche nel titolo, vuole trasmettere all'ascoltatore la necessità di scoprire uno stadio intermedio tra la cruda realtà e uníimmaginaria visione extrasensoriale.

Mes promenades à Zurich
Questo brano nasce e si sviluppa, almeno nelle prime battute, grazie alla concatenazione di accordi di settima diminuita con entrate successive e ravvicinate indicanti una sospesa atmosfera di sapore surreale. Sottili incroci contrappuntistici conducono al tema più significativo, attraverso brevi inversioni di registri e piccole cellule melodiche, che procedono per imitazioni discendenti. Il tema, più agile ed espressivo dell'introduzione, richiama la gioiosa aria natalizia degli strumenti pastorali; esso viene ripreso dagli altri legni grazie a previste modulazioni per tornare alle imitazioni precedenti attraverso dissonanze e formule ritmiche inusuali. Brevi fugati conducono ad una libera cadenza esatonale dell'oboe. Uníimprovvisa successione di scale cromatiche discendenti imita il traffico della città in un feriale pomeriggio del periodo natalizio. Il brano si conclude con alcune tematiche già esposte ma con un andamento più spedito.