Autori

Sonata VI in Do minore

dalle Sei Sonate per Clavicembalo - Dresda

Trascrizione per Due chitarre a cura di
Matteo De Rossi e Simone Palmieri

Spartito in formato A4 di 20 pagine completo di parti staccate per Chitarra 1 e Chitarra 2


Maggiori dettagli

new

EM1995

Pescetti, Giovanni Battista

9788860535276

€18,27

La Sonata in Do minore qui presentata è costituita da tre movimenti: Allegro ma nonpresto, Moderato e Presto.
Ognuno di questi tempi presenta una struttura bipartita nella qualeda una prima sezione in Do minore si passa ad una seconda nella tonalitˆ maggiore relativa diMi bemolle. Mentre nel primo movimento è evidente una condotta contrappuntistica delle parti,questa viene abbandonata nel secondo, per far spazio ad una melodia di ampio respiroaccompagnata da arpeggi. E' proprio in questo movimento che possiamo rintracciare glielementi dello Stile Galante al quale si è accennato. L'ultimo tempo, caratterizzato da tonitipicamente “popolari”, presenta di nuovo un andamento semplice a due voci dove la partemelodica è interamente assegnata ad una stessa voce, mentre l'altra si limita ad accompagnare