Autori

3 Preludes

adattamento per pianoforte a 4 mani di Silvia Gianuzzi

20 pag. formato A4

Maggiori dettagli

new

EM2003

Gershwin. George

9788860535368

€14,42

Mi sono cimentata con l’adattamento per duo pianistico a quattro mani – formazione alla quale mi dedico ormai da parecchi anni – dei Tre Preludi per pianoforte di George Gershwin in seguito allo studio di una trascrizione per due pianoforti degli stessi, ma senza tralasciare la versione per pianoforte solo di Alicia Zizzo che si rifà ai manoscritti originali. 
I Tre Preludi composti presumibilmente nel 1926 e  pubblicati nel 1927, dovevano essere inseriti in un progetto più ampio di 24 Preludi sull'esempio di quelli di Chopin, progetto che però non fu ultimato. 
Brani di scrittura raffinata, i Tre Preludi da soli formano un’opera completa ed ognuno si propone con affascinanti idee compositive: dalla citazione iniziale tipicamente blues, dall’evocazione che il pianoforte fa di una big band, dai ritmi sincopati con reminiscenze afro del primo Preludio si passa, con un radicale cambio di atmosfera, all’andamento lento e malinconico del secondo che è sottotitolato “Blue Lullaby”. Il terzo, sottotitolato “Spanish Prelude”, riprende energici ritmi sincopati che lasciano spazi a moduli espressivi ed armonici propri della musica classica.
Geniale mediatore, Gershwin riuscì a fondere insieme mondi musicali molto diversi con una personalità artistica inconfondibile.
S.G