Autori

L'infinita musica del vento (ebook)

È la storia del clarinettista napoletano Francesco Maria Scala, che nell'800 emigrò in America e divenne il primo direttore della Banda dei Marines riconosciuto dal Congresso.

Vincitore del XXXIII edizione 2017 del Premio Letteratura istituito dall’Istituto Italiano di Cultura di Napoli

Acquista le versione rilegata

Leggi le prime 30 pagine

Maggiori dettagli

new

1962E

Della Fonte, Lorenzo

9788860535016

€9,61

Francesco Maria Scala è un giovane clarinettista napoletano dell’Ottocento, uno dei tanti italiani che cercarono la fortuna emigrando in America. Bravo, determinato e certo più favorito di altri, la trovò e divenne il primo direttore della Banda dei Marines ufficialmente riconosciuto dal Congresso. Le tre parti del romanzo raccontano di altrettanti mondi diversi e a prima vista impenetrabili l’uno all’altro: la grande Napoli dei Borboni e del Teatro San Carlo, il mare sterminato e il tramonto della grande epopea dei velieri, i giovani Stati Uniti d’America con le contraddizioni sociali che somigliano tanto a qualcosa di fortemente attuale.